talent

“Santo Stefano’s got talent”, il successo continua

S.Stefano – Squadra che vince non si cambia. E Rosalia e Cinzia Sottosanti, Giusy Cerniglia, Alessandra Patti e Carmelito Lombardo del Circolo ANSPI “Chiara Luce” hanno confermato di esserlo.

La 4^ edizione di “Santo Stefano’s Got Talent” è stata un successo, che ha avuto i numeri e i volti delle centinaia di persone presenti e sorridenti. Nella colorata e rumorosa piazza Matrice, su un palco artisticamente allestito dal maestro Mario Gerbino che ha curato la scenografia, si sono “sfidati” 12 concorrenti, geniali e genuini. Ha vinto una coppia di ballerini, Josuè Miraglia ed Erika Merlo salutati con un standing ovation da stadio. Premio simpatia ai baby ballerini della scuola di danza “the power of dance”, e premio critica a Giuseppe Bruno. Padrone di casa e del palco, il conduttore Nello Scurria affiancato dal piccolo Gabriele Galati che ha travolto per la sua spontaneità e dolcezza. Reginetta della serata la piccola Alessia Spinella, che si è esibita in versione Pippi calze lunghe, scatenando per la sua geniale simpatia l’entusiasmo del pubblico. La giuria, con Mario Tarallo e Daniela Boscia dopo una parodia sulla futura costruzione del porto stefanese ha avuto il compito difficile di scegliere chi premiare. “Quarta edizione in archivio – commentano gli organizzatori Rosalia e Cinzia Sottosanti, Giusy Cerniglia, Alessandra Patti e Carmelito Lombardo – il successo di pubblico e il calore di tutti, ci ricarica e ripaga delle tante fatiche organizzative. Quando le cose si fanno col cuore e si crede in un progetto, i risultati sono sempre ottimi. Grazie ai bambini – concludono – che adoriamo e per i quali ci spendiamo sempre e ad ogni costo, grazie al calorosissimo pubblico presente e grazie a noi “giovani” che abbiamo tanta voglia di fare, sempre con poche pretese e tanta umiltà”. Anche l’edizione del “Santo Stefano’s got talent” di quest’anno è stata inserita nel programma della manifestazioni in onore di Maria SS. Addolorata, considerata come San Nicola, patrona della città delle ceramiche.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close