montagno bozzone

Ai domiciliari Montagno Bozzone.

Tortorici – Erano stati concessi i domiciliari a Montagno Bozzone già lo scorso 8 agosto ma per mancanza di braccialetto era rimasto in carcere.

Adesso il giudice per le indagini preliminari  del Tribunale di Messina Salvatore Mastroeni ha concesso nuovamente gli arresti domiciliari a Giovanni Montagno Bozzone 51 anni , originario di Totorici, arrestato nell’ambito dell’operazione “Senza Tregua” .

Montagno Bozzone è l’unico degli arrestati nell’operazione “Senza Tregua” ad aver avuto concessi i domiciliari mentre per i rimanenti 22 non si sono schiuse le porte del carcere di Gazzi a Messina.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close