polizia sera

Anziana rapinata e aggredita in casa: ora è in ospedale

SAN CATALDO – Violenta rapina nella periferia di San Cataldo: tre malviventi con il volto travisato, nella notte, si sono introdotti all’interno di una villetta di via Beppe Montana abitata da un’anziana ottantatreenne.

I tre hanno immobilizzato la donna, che pare abiti sola, e preso alcuni oggetti in oro, dopo aver messo a soqquadro l’intera abitazione. Poi sono fuggiti. La donna è stata trasportata, intorno alle 3 da un’ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia.

Dagli esami diagnostici sarebbe emersa una emorragia celebrale ma si attendono conferme dai sanitari. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia, la squadra mobile e la polizia scientifica che, adesso, indagano sul violento episodio.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close