LA REGIONE FINANZIA ELISUPERFICIE AD UCRIA


L’amministrazione comunale di Ucria comunica che la Presidenza della Regione Siciliana, dipartimento della Protezione Civile, ha concesso al piccolo comune nebroideo un finanziamento di 400 mila euro, che serviranno  per la realizzazione di una struttura eliportuale per l’approdo e la partenza di aeromobili, da realizzarsi nel parco sub urbano, nei dintorni del campo sportivo in contrada Pilato, il cui progetto è stato redatto dall’architetto Felice Testagrossa di Mistretta, mentre gli studi geologici tecnici sono stati affidati al  geologo Stefano Gullotti di Ucria.  L’elisuperficie sarà dotato di segnalatori omnidirezionali a led a luce verde incassati e carrabili che delimitano il contorno esterno della piazzola e da proiettori a luce bianca che permettono di ottenere l’ottimale illuminamento della piattaforma senza abbagliare il pilota, oltre a tutti gli strumenti segnalatori del vento e d’ingombro per l’individuazione degli ostacoli fuori terra vicini all’elisuperficie.

Detta piattaforma permetterà l’atterraggio di elicotteri tipo l’Agusta Westland Bell, in dotazione a gran parte delle forze armate ed Enti di Stato quali ad esempio la Protezione Civile, che ha un diametro del rotore di 14 metri. Il finanziamento concesso rientra nella linea d’intervento 1.2.3.3. del P.O. FESR Sicilia 2007/2013.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close