miss sicily

La Torrenovese Giorgia Brunello eletta Miss Sicily 2016

Torrenova – La giovane torrenovese Giorgia Brunello, di 21 anni, si è aggiudicata la prima edizione di Miss Sicily, un concorso di bellezza regionale tenutosi lo scorso 21 Agosto, presso l’anfiteatro di San Giovanni La Punta in provincia di Catania.

Il concorso, presentato da Elisabetta Cannuli e Vanessa Cozza, è stato organizzato dal patron Mirko Vecchio in collaborazione con il Comune di San Giovanni La Punta ed è stato caratterizzato da uno spettacolo di bellezza, cabaret e musica.

miss sicily 03

Le ragazze partecipanti sono state valutate da una giuria tecnica, guidata dal Presidente Jacopo Cavallaro, giovane attore catanese. Tanti gli ospiti che si sono esibiti, tra cui il comico Marco Mazzaglia e la ballerina Virginia Tomarchio, vincitrice nella sezione Danza della trasmissione televisiva Amici 2015, in onda su Canale 5 e condotta da Maria De Filippi.

Sono state premiate durante la serata anche altre ragazze: Sonia Bruno, seconda classificata con il titolo di Miss Sorriso Sicily, Stefania Cioara, terza classificata con il titolo di Miss Model Sicily, Daniela De Francesco, quarta con il titolo di Miss Volto Sicily, Maria Pia Alizzi, quinta con il titolo di Miss Elegance Sicily, Giorgia Maugeri, sesta con il titolo di Miss Fotogenia Sicily, Martina Carrozza, settima con la fascia di Miss Vanity Sicily e Micaela Giuffrida, ottava con il titolo di Miss Cinema Sicily.

Giorgia Brunello ha già ottenuto nel 2016 la fascia di “Miss Mondo Web”, all’interno delle finali nazionali del concorso “Miss Mondo Italia”, svoltosi a Gallipoli in Puglia. La giovane torrenovese era presente tra le finaliste del concorso, dopo il superamento delle selezioni provinciali e regionali. Inoltre Giorgia prende parte a diverse sfilate di moda nel comprensorio nebroideo e viene invitata come ospite a tanti eventi.

La vincitrice di Miss Sicily esprime così tutta la sua felicità: “Ho preso parte a un eccellente concorso e ho vissuto giorni tranquilli, senza nessuno stress. Mi sono trovata bene con tutte le ragazze, anche perchè io sono un tipo socievole; non mi aspettavo questa vittoria, è stato molto emozionante con tutto il pubblico che mi applaudiva. Sicuramente non mi monterò la testa dopo questo successo, ma l’unico modo per andare avanti è stare con i piedi per terra e non rinunciare mai ai propri sogni”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close