MILONE A RUOTA LIBERA

Come anticipato questa mattina, vi proponiamo l’intervista realizzata con il neo assessore allo Sport Turismo e Spettacolo Rosario Milone. Ci siamo naturalmente permessi di concentrare i concetti espressi da Milone mantenendone logicamente i contenuti dallo stesso espressi. Nei prossimi giorni provvederemo a pubblicare l’intervista integrale, trascritta testualmente dalla registrazione effettuata.

Ci può dare qualche anticipazione sul cartellone estivo?

La novità di quest’estate sarà un pullman scoperto che l’amministrazione ha noleggiato e farà il giro del paese, i turisti potranno così visitare le bellezze di Capo d’Orlando, che non sono tante ma sono sicuramente ricche di storia: Villa Piccolo, Castello Bastione o le Cave del Mercadante, l’Antiquarium. Il servizio si chiamerà “City Tour Capo d’Orlando”, sarà gratuito e attivo tutta la giornata, ci sarà anche un servizio by night dalle 22 alle 2 di notte disponibile anche ai ragazzi di Capo d’Orlando che vogliono spostarsi per il paese, dal Nettuno fino a Villa Bagnoli. L’abbiamo messo a disposizione anche delle agenzie turistiche e di tutte le strutture che fanno ricettività, alberghi, residence, campeggi e villaggi. Importantissima vetrina per il paese darà inoltre la manifestazione di beach volley mondiale che avverrà in un’arena di 3mila posti che monteranno in spiaggia di fronte all’Hotel Faro, sarà l’unica tappa siciliana e si aspettano più di 5 mila presenze da tutto il mondo, oltre alla trasmissione su Sky Sport e Rai Sport.

Sulla stessa spiaggia si svolgerà il 6 e 7 agosto il beach tour di Radio 105, ospiteremo per 3 giorni tutti e 11 i DJ di Radio 105, i quali proporranno una particolare animazione in mare attraverso numerosi giochi acquatici. L’idea è quella di continuare a far parlare del nostro paese, in modo da incuriosire il turista e invogliarlo a venire a Capo d’Orlando. Una grossa anticipazione in esclusiva per 98071.it è quella dell’unica tappa siciliana di Fabri Fibra, il noto artista sarà infatti a Capo d’Orlando il primo Agosto, in Piazza Peppino Bontempo, al prezzo di 10 euro.

La XVIII edizione del Festival Blues si svolgerà il 28 e 29 Luglio in piazza Matteotti e il 30 e 31 Luglio nella suggestiva Villa Piccolo. Saranno 4 giorni di grande musica, il Festival è una manifestazione di ampio  interesse internazionale. Abbiamo pensato insieme al Centro commerciale naturale di dare vita venerdì 29 a “La lunga notte del blues”: tutti i negozi resteranno aperti fino a mezzanotte e faranno delle promozioni, pensavamo inoltre di proporre ai commercianti un abbigliamento a mo’ di blues brothers, tutti vestiti di bianco e nero.

Rosario Milone al Tropicana

Un’altra cosa che tornerà dopo 4 anni a Capo d’Orlando sarà il cinema sotto le stelle. Si terrà al Miramare del Monte della madonna, zona molto particolare e suggestiva che cercheremo di migliorare e sfruttare sempre più in modo da creare una struttura di intrattenimento ludico-ricreativo. Stiamo cercando di elaborare un calendario di date: il martedì, il mercoledì e il giovedì di ogni settimana saranno proiettati cartoni animati per i bambini e i classici del passato.

Inoltre utilizzeremo le risorse del nostro territorio, la musica nell’isola pedonale non mancherà mai, coinvolgeremo tutte le associazioni di danza del paese. Verrà riproposto la notte di domenica 7 Agosto il concerto “Le note all’alba”, che l’anno scorso ha proposto l’accademia musicale e che cercheremo di migliorare. Si svolgerà sulle spiagge sotto il Monte della Madonna dalle 5 alle 6 di mattina in modo da creare una rilassante e suggestiva attrazione per i turisti e per gli appassionati di musica. Infine faremo un manifesto dal nome “La contrada in festa” perché il turista cerca anche le sagre, è curioso di assaggiare i nostri prodotti tipici, come l’arancino o la brioche della granita.

L’anno scorso a Marzo c’era stata un’organizzazione da parte dell’associazione Homo Faber di una postazione di musica diversa in ogni parte del corso pedonale, non crede che sarebbe carino organizzarlo nuovamente?

La ringrazio per la domanda, il comune ha bisogno delle idee, chi ha voglia di fare per il nostro paese è ben accetto, la nostra bravura è cogliere le idee migliori e saperle mettere in campo. Come assessore al turismo mi conoscete, sono parte
integrante del mondo del divertimento perciò tutte queste iniziative mi piacciono sia perché attirano gente sia perché fanno parlare del nostro paese.

Un’ultima domanda, oggi è 6 Luglio, due giorni fa era 4 Luglio, ci chiedevamo come mai non fosse stato ricordato l’avvenimento della battaglia del 1299, è stato un problema di insediamento? Una mancanza di tempo?

Sicuramente, il nostro sindaco voleva creare qualcosa, ma purtroppo un mese prima o un mese dopo la campagna elettorale non ci si può assumere grossi impegni. Siamo riusciti ad avere Fabri Fibra perché siamo stati fortunati, queste cose vanno programmate prima per riuscire ad inserirle nel calendario. Presenteremo il calendario venerdì, purtroppo i tempi quest’anno ci hanno penalizzato. Come ho promesso in campagna elettorale cercherò di migliorare la struttura turistica, per essere pronti allo sviluppo che porterà l’ultimazione del porto.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close