Municipio_di_Capo_d'Orlando

Salta il consiglio comunale. La maggioranza non ha avuto i numeri

Capo d’Orlando – Seduta saltata oggi pomeriggio a causa dell’assenza di alcuni consiglieri di maggioranza e minoranza che non sono riusciti a garantire il numero minimo di metà più uno dei consiglieri, dopo le dimissioni di Milone e Paterniti.

Non è bastata nemmeno la presenza di due consiglieri di opposizione, Micale e Gazia, in quanto tra le fila della maggioranza erano assenti 2 consiglieri comunali e tra questi Aldo Sergio Leggio ed Edda Triscari.

Le dimissioni di Milone e Paterniti, nominati assessori, ha ridotto il numero dei consiglieri di maggioranza a 8 ma erano presenti questo pomeriggio soltanto in 6. La minoranza è comunque rimasta in aula ma ugualmente non è stato raggiunto il numero legale necessario di nove.

Rinviato a domani dunque il civico consesso dove basteranno soltanto sei consiglieri per poter discutere l’unico punto all’ordine del giorno relativo alle surroghe dei dimissionari.

Un passaggio politico importante quello di oggi nonostante la facciata delle giustificazione in alcuni casi sembra non reggere. Inoltre, secondo alcune indiscrezioni, sembrano possibili ulteriori importanti sorprese domani pomeriggio.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close