App

Presentata la nuova App del comune

Capo d’Orlando – Questa mattina, con una conferenza stampa svoltasi presso l’aula consiliare, l’amministrazione di Capo d’Orlando ha presentato ed illustrato la nuova App per smartphone e tablet, denominata “Capo d’Orlando“.

L’applicazione, gia presente sulle piattaforme IOS e Google play, consentirà ai cittadini orlandini e ai turisti di ricevere informazioni sul comune in modo rapido ed efficace, a portata di mano. Attraverso l’applicazione si potranno conoscere in tempo reale eventi e iniziative in programma, notizie su guasti e disservizi o avvisi di emergenze di protezione civile. Inoltre i fruitori potranno partecipare a sondaggi d’opinione e comunicare in prima persona con il sindaco e gli uffici comunali, con un semplice click.

“Capo d’Orlando” è stata fortemente voluta dal vicesindaco Andrea Paterniti ed è stata sviluppata dall’azienda Growapp di Piraino. “La nostra – ha dichiarato Giancarlo Campisi, titolare di Growapp – è un’azienda che sviluppa applicazioni per cellulari per privati e comuni da circa due anni. L’amministrazione di Capo d’Orlando ha deciso in questo modo di aprire le sue porte ai cittadini e di mettersi al passo con i tempi, soprattutto per interagire con i giovani, che sono il futuro di questo paese e che certamente sono più abituati all’utilizzo del telefonino. A breve cercheremo di inserire il calendario raccolta differenziata e di programmare delle audioguide per monumenti, in collaborazione con le scuole.”

Durante la conferenza stampa ha espresso soddisfazione anche lo stesso vice sindaco Paterniti: “L’App del comune, oltre ad essere importante per i cittadini ed i turisti, sarà una risorsa per tutti i commercianti, che avranno modo di pubblicizzare la propria azienda attraverso un semplice click. Ovviamente non si tratterà di una cosa immediata, poiché dovremo parlare con tutti i proprietari delle attività commerciali per erudirli su questo programma di sviluppo. Successivamente andremo a fare degli incontri nelle scuole, in modo da far si che anche i giovani contribuiscano allo sviluppo turistico di  questo magnifico paese.”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close