Sequestri

Controlli estivi per i Carabinieri e un post su facebook diventa “vilipendio”

Mistretta – E’ stato un San Lorenzo di controlli per i carabinieri della Compagnia, impegnati in operazioni di perquisizione.

4 persone sono state segnalate alla Prefettura di Messina come “assuntori di sostanza stupefacente” perché in possesso di 1 grammo di hashish. Nell’abitazione di un 38enne mistrettese, sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune nebroideo, sono state trovate due piantine di marjuana dell’altezza di trenta centimetri circa. Lo stesso soggetto è stato deferito alla Procura di Patti per “vilipendio”. L’uomo verosimilmente infastidito dai dovuti controlli effettuati in conseguenza della misura cui è sottoposto, ha pubblicato un post sul proprio profilo facebook, in cui ha vilipeso il lavoro dei carabinieri amastratini. Deferite anche altre 6 persone per “aver espresso approvazione apponendo un “mi piace”. Il post è stato, ovviamente, segnalato al social network per la “conseguente rimozione”. Un 24enne, sempre di Mistretta, è stato denunciato alla Procura per “detenzione illegale di armi”, i militari nella sua abitazione hanno trovato due tirapugni, uno dei quali con una lama acuminata di 7 cm. Un altro sorvegliato speciale mistrettese di 45 anni è stato deferito per aver più volte violato i domiciliari. Qualche giorno fa i militari della Compagnia, nell’ambito di un normale controllo ai detentori di armi, hanno deferito alla Procura di Patti per “omessa custodia di armi” un 69enne mistrettese. L’uomo teneva “in maniera non conforme” due fucili da caccia e relative 762 munizioni successivamente sottoposte a sequestro. In vista dei giorni clou dell’estate, sono stati istituiti posti di controllo con l’impiego di dispositivi elettronici, etilometro e autovelox, nelle ultime ore sono stati anche eseguiti accertamenti su veicoli e contestate violazioni alle norme del codice della strada. Le operazioni di controllo, degli uomini della Compagnia, coordinate dal capitan Filippo Lo Franco, proseguono senza sosta e sono estese a tutto il territorio dei nebrpodi occidentali. Della compagnia di Mistretta fanno parte Motta D’Affermo, Castel di Lucio, Pettineo e Tusa.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close