arresti piraino

Ai domiciliari Casella, scarcerata la moglie

Piraino – Domiciliari per Daniele Casella. Scarcerata la moglie Enza Mondello.

Il Giudice del Tribunale di Patti Andrea La Spada dopo l’udienza di convalida ha applicato la misura degli arresti domiciliari per Casella e ha disposto la scarcerazione di Enza Mondello rigettando la richiesta di applicazione di misura cautelare avanzata dal PM.

 

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Piraino, coadiuvati da militari dell’Aliquota Operativa del N.O.R.M della Compagnia Carabinieri di Patti e dal Nucleo Carabinieri Cinofili di Nicolosi (Ct), nell’ambito dell’attività di prevenzione nel contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, avevano arrestato i due coniugi, difesi dall’avvocato Agostino Scaffidi, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Durante il controllo in un’altra abitazione di due coniugi a Gliaca di Piraino “Ivan”, il cane in dotazione ai militari dell’arma, aveva fiutato e fatto rinvenire ai Carabinieri 100grammi circa di sostanza stupefacente tipo “ cocaina” divisa in 3 involucri occultati in una scatola di scarpe riposta su un ripiano del ripostiglio, un bilancino di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close