villa bagnoli 2

Risolta dal Sindaco la questione divieto di sosta a Villa Bagnoli

Capo d’Orlando – A Villa Bagnoli il divieto di sosta con rimozione forzata riguarderà soltanto i giorni degli eventi musicali organizzati.

E’ stata risolta l’incongruenza verificata ieri che vedeva da un lato un’ordinanza di divieto di sosta con rimozione forzata in alcuni determinati giorni a Villa Bagnoli, e dall’altro un cartello con il divieto di sosta dal 3 al 30 agosto dalle 18 alle 24.

Il Sindaco Franco Ingrillì ha modificato l’ordinanza sindacale emanata il 2 agosto scorso e istituito il divieto di sosta con rimozione forzata nelle due bretelle di Villa Bagnoli, ad eccezione dei mezzi autorizzati, dalle 8 e sino alla fine delle manifestazioni nei giorni 6-7-17 e 30 agosto. Inoltre il divieto si estende dalle 18 e fine alla fine degli eventi musicali in tutta Villa bagnoli e fino alla SP 147 Panoramica San Gregorio.

Di seguito il testo integrale dell’ordinanza sindacale modificata:

VISTA l’ordinanza n. 122 del 02.08 c.a.;
RITENUTO che occorre apportare modifiche alla stessa;
VISTO il calendario delle manifestazioni estive 2016 che prevede lo svolgimento di spettacoli nei giorni 6, 7,17 e 30 Agosto 2016 in località S. Gregorio – Villa Bagnoli di questo Comune; RITENUTO di dover provvedere, all’istituzione del divieto di sosta con rimozione e divieto di transito in tutta la Villa Bagnoli, ad eccezione dei mezzi autorizzati, per consentire lo svolgimento di detti spettacoli;
VISTO il vigente C.d.S. e suo regolamento di esecuzione;
VISTO l’O.EE.LL. vigente in Sicilia ed il suo regolamento di attuazione;
ORDINA
Il divieto di transito e di sosta con rimozione forzata dalle ore 8.00 e fino alla fine delle manifestazioni nelle giornate del 6 – 7 – 17 e 30 agosto 2016 nelle due bretelle di villa Bagnoli. Detti divieti si estenderanno dalle ore 18.00 e fino alla fine degli eventi sopra indicati a tutta la villa Bagnoli e fino alla S.P.147 Panoramica San Gregorio. L’U.T.C. è incaricato dell’apposizione della relativa segnaletica conformemente a quanto disposto dal vigente C.d.S e suo regolamento di esecuzione.

La Polizia Municipale e la Forza Pubblica sono incaricate di fare osservare la presente Ordinanza.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close