tusa bus

Da oggi anche il “beach bus”. Approvato bilancio di previsione 2016

Tusa – Ecco il bus che collega la spiagge a bandiera blu con il centro.

E’ stato attivato il servizio di collegamento, gratuito, bus e bike sharing tra le spiagge bandiera blu e tutto il centro abitato di Castel di Tusa.

Un’altra “chiccha” offerta a turisti, cittadini e ospiti che affollano le due spiagge bandiera blu, “Lampare” e “Marina”. 

Da oggi e fino al 23 agosto, gli orari della mattina sono 08.40 -13.40 e pomeriggio 16.30 – 19.50. Sono previste 8 fermate, il servizio bus è un’iniziativa sperimentale e completamente gratuita. Collegamenti, come sempre, anche da e per Tusa centro gestiti da autolinee Levanto P.&C., con orari indicativi e corse variabili durante i giorni della settimana.

E, intanto, il consiglio comunale ha approvato il piano triennale delle opere pubbliche e il bilancio di previsione 2016, confermando una “speciale attenzione sulle iniziative che hanno contribuito in questi ultimi anni ad incrementare il turismo”.

Il bilancio, è stata approvato con il voto favorevole dei soli 10 componenti del gruppo di maggioranza “obiettivo Tusa”. Soddisfatto il sindaco Angelo Tudisca che ha mantenuto per sè la delega al bilancio.

“E’ stato mantenuto lo stesso livello di entrate tributarie IUC (imu, tasi, tari) e servizio acquedotto – ha detto – anche per quest’anno, non è stata adottata l’addizionale comunale all’irpef, nonostante siano notevolmente diminuite le entrate regionali e sono stati mantenuti gli stessi servizi degli anni precedenti, trasporto alunni, mensa scolastica, assistenza alle persone in difficoltà, assegno civico. Anche per il 2016 vogliamo continuare ad utilizzare il personale con contratto a tempo determinato – conclude Tudisca – una risorsa per il nostro ente – garantendo a molti l’incremento orario. Per quel che riguarda il piano triennale delle opere pubbliche, priorità assoluta è stata data al completamento della casa protetta per anziani, alla sistemazione della scuola elementare Li Volsi, alla riqualificazione del centro storico di Tusa, al sistema fognario e depurativo e al lungomare via N. Sauro”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close