Conferenza miss

Si alza il sipario su Miss Nebrodi 2016

Tusa – Stasera alle 21, tra il mare delle bandiere blu e l’Atelier sul mare di Antonio Presti, prenderà il via uno degli eventi più attesi dell’estate siciliana, Miss Nebrodi 2016.

Nella sede del Parco dei Nebrodi i patron della manifestazione Giusy Catanese e Massimiliano Ammirata hanno tenuto la conferenza stampa di presentazione, insieme al presidente del parco Giuseppe Antoci. “Dico grazie agli organizzatori – ha detto il presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci – non solo per l’impegno e la forza di portare avanti il progetto e farlo crescere, ma anche per aver creato un evento che è di tutto il territorio. Hanno fatto squadra e dimostrano che la bellezza consente di incrociare mondi diversi, e quando le strade si congiungono, le formule sono vincenti. Questi sono i nebrodi che dobbiamo vivere e raccontare”. Sarà ancora una volta Carmen Russo a far da madrina a Miss Nebrodi 2016, saranno presenti Garrison, il ballerino, coreografo e cantante statunitense protagonista di “Amici” di Maria De Filippi, l’attore Alessio Vassallo che ha recitato nel “il giovane Montalbano” e in “romanzo siciliano” ed Eliana Chiavetta. Salvo La Rosa condurrà le due serate. “Io mi occupo di cucire addosso alle ragazze un abito estetico fatto su misura per loro – ha dichiarato Giusy Catanese consulente d’immagine – ringrazio il presidente Antoci che ha fortemente voluto fare questa conferenza stampa nella sede del Parco, noi abbiamo fatto anche un calendario itinerante. La kermesse ha sponsor importantissimi, la banca Mediolanum, l’acqua Fontalba, la linea di abbigliamento President e altri ancora. Quello che facciamo è un atto d’amore per la nostra terra”. Gli fa eco Massimiliano Ammirata, altro “patron” della kermesse. “Miss Nebrodi non si ferma soltanto alla sfilata – ha detto – abbiamo voluto che a fare da cornice alla bellezza delle modelle, fossero gli stand con i prodotti e le eccellenze della nostra terra. Vogliamo e speriamo con l’aiuto del presidente Antoci fare diventare questa manifestazione itinerante e dare voce al nostro impegno e al nostro lavoro perché diventi trampolino di tutto il territorio

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close