STUPISCE LA IRRITEC & SIPLAST IN COPPA


Grande prestazione della Irritec & Siplast Stefanese volley, che nella gara di andata dei quarti di Coppa Italia che si è giocata al Palaceramica ha avuto la meglio sul forte Gricignano, capolista incontrastata del girone H di B2 femminile. Le ragazze di Pirrotta hanno confermato il loro momento di grazia, ed anche contro il forte avversario hanno dimostrato (qualora ce ne fosse di bisogno), di avere tutte le carte in regola per togliersi parecchie soddisfazioni. La compagine stefanese: con umiltà, determinazione e grande spirito di sacrificio da parte di tutte le ragazze, è riuscita a sovvertire ogni pronostico sfoderando una prestazione maiuscola che non ha lasciato scampo alle avversarie. Le ospiti sono apparse frastornate e prive di mordente, ed in alcuni frangenti hanno peccato di troppa sufficienza, sbagliando anche le giocate più semplici. Cosa che invece non è successo tra le file dei locali, che, finalmente sono riuscite a tenere alta la concentrazione sino alla fine, a
dimostrazione dei miglioramenti che hanno fatto registrare in quest’ultimo periodo. La palma come migliore realizzatrice tocca alla Zambelli, che con i suoi 23 punti ha trascinato le arancioblù verso il successo; ma una nota la merita anche la palleggiatrice Desy Tosheva autrice di ben 10 punti, e di giocate davvero spettacolari, che hanno mandato in delirio il pubblico presente. Alla fine, comprensibile l’euforia che regnava nell’entourage della Stefanese volley. “Questo successo è figlio dei continui miglioramenti che la squadra ha fatto registrare in quest’ultimo periodo – ci ha dichiarato coach Pirrotta – abbiamo dimostrato che se stiamo bene fisicamente, siamo nelle condizioni di giocarcela contro chiunque, e questa sera contro il Gricignano, le ragazze hanno fatto vedere le loro potenzialità”. Intanto, neanche il tempo di gioire e domenica altra gara ad alta intensità, in occasione della stracittadina contro la mina vagante Noma.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close