Mirto_Crocetta

Esposto il nuovo “Delphos”, Crocetta elogia l’Amministrazione

Mirto – Si è tenuta ieri, nella Sala delle Capriate del Museo del Costume e della Moda Siciliana, la presentazione dell’abito restaurato “Delphos” di Mariano Fortuny, alla presenza del Presidente della Regione Sicilia On. Rosario Crocetta.

Il “Delphos” è tornato nella sua sede naturale, dopo il restauro avvenuto presso il Centro Regionale per la progettazione e il restauro di Palermo; il vestito era stato donato al Museo mirtese nel 1992 dalla nobildonna agrigentina Anna Maria Lauricella. Il “Delphos” consiste in una lunga tunica cilindrica plissettata di origine ellenica, con aperture per la testa e le braccia, con le cuciture coperte da perline di murano.

Dopo i saluti del Sindaco di Mirto Maurizio Zingales sono intervenuti l’Arch. Pippo Miraudo, Direttore del Museo del Costume e della Moda Siciliana di Mirto, la Dott.ssa Lucia Nucci, Restauratore Responsabile PFP3 dell’UNIPA (Università degli Studi di Palermo) e la Dott.ssa Giorgia Petta, Laureata nel Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell’Università di Palermo.

L’Arch. Miraudo ha parlato della storia del Museo mirtese e di tutte le collezioni presenti al suo interno. La Dott.ssa Nucci ha spiegato le modalità per una corretta conservazione delle collezioni, mentre la Dott. Petta ha esposto alcuni dettagli importanti del “Delphos”, esprimendosi in questi termini: “Il colore del Delphos dopo il restauro ha riacquistato una brillantezza e gli strappi che aveva sono stati ricuciti. Probabilmente l’abito fu donato alla Sig.ra Lauricella da un membro dei Rolling Stones, anche se non si ha certezza assoluta di questo fatto”.

Al termine del dibattito l’On. Rosario Crocetta si è soffermato sul costume, affermando: “Sono felice di essere presente a questa presentazione. Quando si parla di un abito bisogna sapere che c’è un grande lavoro dietro. Il costume richiama l’abito, il costume è anche un modo di pensare, un modo di vivere. La moda richiama diverse vicende e aspetti della vita. Dentro la moda ci sono gli stili di vita della donna e dell’uomo. La moda si riferisce alla nostra vita sociale e al nostro modo di essere”. Poi il Presidente della Regione ha fatto notare l’importanza del Museo del Costume e della Moda Siciliana di Mirto: “Questo è un museo che ha tanti pezzi, ma ha ancora tanta possibilità di crescita. Mi voglio complimentare con la direzione, con le persone che ci lavorano e con l’Amministrazione, che lavora per portare avanti questa struttura. E’ un fiore all’occhiello per il paese di Mirto.”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close