mirto

Il “Delphos” ritorna nel Museo del Costume

Mirto – Si terrà nella giornata di domani a partire dalle ore 18:00, presso la Sala delle Capriate del Museo del Costume e della Moda Siciliana, la presentazione del costume restaurato della belle epoque “Delphos” di Mariano Fortuny.

Il “Delphos” è un abbigliamento ingegnoso, che consiste in una tunica aperta nella parte inferiore e superiore, la cui lunghezza può essere uguale alla larghezza. L’abito in questione venne depositato da Mariano Fortuny all’Istitut National de la Proprietè Industrielle di Parigi nel 1909. Nel Novembre dello stesso anno Fortuny brevettò questo abito, che poi divenne il suo marchio di fabbrica. Il vestito, che si trova oggi nel Museo di Mirto, è in seta plissettata, di ispirazione ellenica ed è appartenuto alla Sig.ra Anna Maria Lauricella. Dal 1992 si trova nel Palazzo Cupane di Mirto e nel 2007 è stato indossato dall’attrice Maria Grazia Cucinotta, per la realizzazione del calendario Parco dei Nebrodi di quell’anno. L’abito è stato poi trasferito per il restauro, nel Centro Regionale per la progettazione ed il restauro di Palermo. Domani quindi tornerà nella sua sede, per abbellire ancora di più la splendida cornice della sala che lo andrà ad ospitare.

All’esposizione del “Delphos” saranno presenti diverse personalità politiche siciliane, a partire dal Presidente della Regione Siciliana l’On. Rosario Crocetta. Parteciperanno alla presentazione dell’abito restaurato anche il Sindaco di Mirto Maurizio Zingales, il Presidente del Parco dei Nebrodi Dott. Giuseppe Antoci, l’Assessore Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana Avv. Carlo Vermiglio, il Dirigente Generale del Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana Dott. Gaetano Pennino, il Commissario straordinario del Centro Regionale per la progettazione, per il restauro e per le scienze naturali ed applicate ai Beni Culturali Arch. Stefano Biondo, il Soprintendente ai Beni Culturali di Messina Dott. Orazio Micale.

Nel corso dell’esposizione del “Delphos” si svolgerà un dibattito, a cui prenderanno parte: l’Arch. Pippo Miraudo, Direttore del Museo del Costume e della Moda Siciliana di Mirto, il quale relazionerà su “Come è nato il Museo. Le collezioni”; la Dott.ssa Lucia Nucci, Restauratore Responsabile PFP3, UNIPA (Università degli Studi di Palermo), che si occuperà di “Problemi di adeguamento ai parametri conservativi idonei ad una corretta conservazione delle collezioni”; la Dott.ssa Giorgia Petta, Laureata del CDL (Corso di Laurea) Magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali UNIPA, PFP3, che parlerà de “Il Restauro del Delphos Fortuny del Museo del Costume e della Moda Siciliana. Studi per una tesi di laurea”. Ricoprirà nel convegno il ruolo di chief man il Prof. Franco Palla, coordinatore del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell’UNIPA.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close