Prefettura

La Prefettura dispone la sospensione di Salamone da consigliere comunale

TERME V. – La Prefettura di Messina ha disposto la sospensione di Francesco Carmelo Salamone dalla carica di consigliere comunale. Salamone, 55 anni, arrestato mercoledì nell’ambito dell’operazione Triade, aveva sostenuto la sua estraneità ai fatti contestati, facendo sapere che non avrebbe abbandonato la carica istituzionale.

Oggi l’invio della nota da parte del palazzo territoriale del Governo all’ente di cui è sindaco Bartolo Cipriano. Lo stesso Cipriano aveva preso posizione nella vicenda, chiedendo le dimissioni di Salamone, minacciando di rimettere il suo mandato qualora le stesse non fossero arrivare.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close