presantacrocecosta

Derby C Silver tra Costa e Agatirno, Capo d’Orlando capitale del basket siciliano

Palermo – Come anticipato da Siciliasportiva.com negli scorsi giorni, il campionato di C Silver 2016/2017 presenterà molte novità. Tra queste, la presenza di tre compagini ripescate: FP Sport Messina, Nuova Agatirno e Eagles Palermo.

Il campionato cestistico regionale, quest’anno a 14 squadre, inizierà il 25 settembre, si svolgerà con girone all’italiana con gare di andata e ritorno, la prima classificata sarà ammessa alla fase nazionale, dalla 2ª alla 5ª classificata disputeranno i play-off, su tre gare, per decidere la seconda squadra ammessa alla fase nazionale per la promozione in serie B. Se invece il Settore Agonistico optasse per un cambio di formula e dovesse ammettere solo la prima classificata, i play-off, su tre gare, saranno giocati tra le prime 4 squadre. Le ammissioni e la formula di svolgimento della seconda fase Nazionale saranno comunque rese note, dal Settore Agonistico, entro il 31 ottobre. Retrocederà in serie D l’ultima classificata della fase regolare e la perdente dei play-out, su tre gare, che si giocheranno tra le squadre classificatesi dal 10 al 13 posto.

A partecipare al torneo saranno la Polisportiva Aretusa, la Studentesca Licata, il Basket Club Ragusa, lo Sport Club Gravina, il Green Basket Palermo, il Nuovo Avvenire Spadafora, la Peppino Cocuzza, il Catania Basket, la Basket School Messina, la Polisportiva Alfa, la Costa d’Orlando e le tre ripescate Fp Sport Messina, Nuova Agatirno e Eagles Palermo.

Molto interessante notare che un piccolo centro come Capo d’Orlando, che può già fregiarsi di ospitare l’Orlandina Basket in Serie A, sarà palcoscenico di un bellissimo derby anche in Serie C, quello che si giocherà tra la Costa d’Orlando e la Nuova Agatirno, compagine satellite della squadra paladina di massima serie. Una grande soddisfazione per il centro tirrenico, che potrà vedere all’opera tanto talento locale in un campionato di buon livello come sarà la prossima C Silver. Sul parquet orlandino si daranno battaglia due squadre che rappresentano il basket locale nella sua essenza più pura, con tanti prodotti di casa pronti a dare spettacolo davanti ad un pubblico che certamente apprezzerà uno scontro che renderà orgogliosi gli abitanti di Capo d’Orlando, vera capitale della pallacanestro siciliana.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close