Sindaco-cipriano

Operazione Triade, il sindaco Cipriano pronto a lasciare se il Consigliere Salamone non si dimetterà

TERME VIGLIATORE – L’operazione Triade riceve anche il plauso del sindaco Bartolo Cipriano che ha affidato a un comunicato le sue sensazioni. Nella nota, il primo cittadino ha espresso anche il suo rammarico per il coinvolgimento nella vicenda del consigliere Francesco “Carmelo” Salamone. “Il Consigliere Comunale Carmelo Salamone si dimetta dalla carica che ricopre affinché possa fare chiarezza con serenità sulla sua posizione”. Fin qui, una presa di posizione legittima cui però fa seguito un vero e proprio monito. Bartolo Cipriano ha sottolineato infatti che, qualora non dovessero arrivare le dimissioni di Salamone, lui stesso rimetterà il mandato al fine di evitare “qualsiasi forma di strumentalizzazione e/o speculazione che possa ledere l’immagine dell’amministrazione e dell’intera comunità di Terme Vigliatore”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close