arresto lorena 01

Confermato il carcere per Forestieri. Domiciliari a Gugliandolo

Messina – Il giudice ha confermato il carcere per Gaetano Forestieri accusato di omicidio stradale dopo la morte di Lorena Mangano.

Il tribunale del Riesame ha concesso gli arresti domiciliari a Giovanni Gugliandolo che si trovava alla guida della 500 Abarth che secondo l’accusa gareggiava in pieno centro con la Tt condotta da Gaetano Forestieri. Confermato il carcere invece per quest’ultimo.

Intanto cominciata una raccolta di firme per intitolare la piazzetta antistante la chiesetta di Scafa a Lorena Mangano.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close