fuochi

Assessore ferito gravemente al braccio durante i giochi d’artificio

Spadafora – E’ stato proprio l’ultimo gioco d’artificio “sparato” durante i festeggiamenti di San Giuseppe a colpire l’assessore Emanuele Mondo al braccio.

L’assessore all’ecologia, ambiente, rifiuti e servizio idrico del Comune di Spadafora Emanuele Mondo è stato colpito da una “lamella” delle dimensioni di circa 10 cm al braccio sinistro mentre assisteva ai giochi di artificio in onore del patrono San Giuseppe.

Secondo le prime testimonianze sembra che l’ultimo fuoco sparato sia partito in orizzontale e non in verticale come i precedenti. Appena esploso ha colpito lo sfortunato assessore al braccio sinistro ferendolo in maniera grave. L’oggetto è stato infatti fermato dall’osso del braccio. Se l’assessore si fosse trovato in quel preciso istante qualche centimetro più a destra sarebbe stato colpito al petto con conseguenze sicuramente più gravi.

Dapprima trasportato all’ospedale Fogliani di Milazzo è stato successivamente trasferito al Policlinico di Messina al reparto di chirurgia plastica dove si trova attualmente ricoverato anche se le sue condizioni, da questo pomeriggio, non destano più preoccupazioni.

Il 38enne assessore di Spadafora è stato soccorso sul posto per arrestare la fuoriuscita di sangue.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close