Librizzi_consulta

Riparte la Consulta giovanile, eletti presidente e consiglio direttivo

Librizzi – Si è svolta nel pomeriggio di ieri, venerdì 8 luglio, la prima assemblea della nuova Consulta giovanile. Fabio Campochiaro è stato eletto alla carica di presidente, mentre Martina Adamo, Francesca Monforte, Cristian Bari e Salvatore Ingrassia andranno a far parte del Consiglio direttivo.

Grande la soddisfazione espressa dal sindaco Renato Cilona, dall’assessore alle Politiche giovanili Alessandro Cirillo e dall’assessore allo Sport Giuseppe Pettinato per l’importante risultato raggiunto. Dopo la positiva esperienza della prima Consulta giovanile e in seguito ad un articolato percorso di modifica dello statuto della Consulta, riapprovato di recente in Consiglio comunale, i giovani di Librizzi tornano ad avere un importantissimo strumento di partecipazione che assicura loro “le condizioni per intervenire direttamente nei confronti degli organi elettivi comunali, contribuendo  con le loro proposte ed i loro pareri a determinare – recita il secondo articolo dello Statuto – le decisioni che questi dovranno assumere su temi di interesse giovanile”.

La sede della Consulta sarà ubicata nei nuovi locali comunali di via Salita Toselli, recentemente ristrutturati grazie all’ottenimento di un importante finanziamento comunitario per la realizzazione di un punto di accesso info-telematico pubblico con annesso locale polifunzionale, dove i giovani potranno riunirsi per programmare le loro attività.

Per il sindaco Cilona “l’importante organismo rappresenta per  un essenziale strumento per partecipare ai tanti bandi comunitari, nazionali e regionali finalizzati al finanziamento di tirocini e stage formativi, gemellaggi extranazionali, apprendistato, esperienze di servizio civile e volontariato”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close