Pettineo

Al via lo “sportello bandi” dell’Anci giovani Sicilia

Potrebbe essere davvero quello di cui i comuni hanno bisogno.

Uno “Sportello informativo bandi” che sia da bussola nella giungla dei finanziamenti e dei progetti regionali, nazionali e comunitari. Avrà 3 funzioni principali: formazione, informazione ed assistenza, alle amministrazioni e ai relativi uffici di competenza. L’obiettivo finale è rendere autonome le stesse amministrazioni nella ricerca e nella scelta di tutte quelle che opportunità che spesso ci sono ma non si colgono. “Con grande piacere -afferma il Presidente dell’Anci Sicilia Giovani Maurizio Lo Galbo – possiamo finalmente ufficializzare dopo mesi di lavoro la nascita di un ulteriore ausilio a sostegno degli amministratori siciliani, per poter essere pronti a rispondere alle varie esigenze dei territori dell’isola. Non possiamo chiedere sempre ai cittadini di fare sacrifici, aumentando le aliquote comunali, per rimpinguare le già esigue casse comunali. È necessaria – conclude Lo Galbo – una maggiore consapevolezza delle risorse economiche che possono utilizzare gli enti. Anche per questa ragione nasce lo Sportello destinato a fornire tutte le opportune notizie in merito ai fondi statali, regionali e comunitari disponibili per i comuni siciliani.”Della provincia di Messina ne faranno parte, Nino Interdonato, consigliere comunale di Messina, che si occuperà della 1°Commissione sport, turismo, cultura, istruzione e servizi per la scuola e Gianfranco Gentile, già consigliere comunale di Pettineo che lavorerà all’interno della 3° Commissione attività economiche e produttive, politiche giovanili, politiche dell’integrazione, servizi sociali ,politiche comunitarie e sanità. “Siamo orgogliosi di far parte dello Sportello informativo bandi e di essere stati inseriti nella cabina di regia – hanno scritto Interdonato e Gentile – riteniamo che sia fondamentale per tutti i comuni, conoscere tutte le opportunità di finanziamento esistenti”. Lo Sportello è stato presentato lo scorso venerdì 1 luglio nell’aula consiliare di Cammarata dal direttivo regionale ANCI giovani che ha stipulato la convenzione con la società Sportello Attività Produttive Srl, azienda leader in finanza agevolata per gli enti locali e marketing territoriale.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close