funerale 03

Commozione e rispetto al funerale di Lorena

Capo d’Orlando – Una incredibile folla ha voluto assistere al funerale di Lorena Mangano alla Chiesa Cristo Re.

Un notevole numero di persone non ha voluto mancare all’ultimo saluto a Lorena Mangano, la giovane studentessa 23enne morta a cause delle ferite riportate in un incidente stradale sabato notte a Messina.

Un silenzio assordante ha accompagnato la messa. Un segno di rispetto nei confronti dei familiari, un forte segnale di vicinanza e affetto di chi conosceva Lorena ma anche di tante altre persone che si sono sentite coinvolte da questa tremenda perdita.

Presenti anche i sindaci di Capo d’Orlando e Messina. Sono stati proprio loro a prendere la parola al termine della messa officiata da Padre Nello. “Saremo sempre vicini a voi in ricordo di Lorena” ha detto Franco Ingrillì. Renato Accorinti ha chiesto di migliorare la nostra qualità di vita e di non andare dietro alle “frivolezze” che portano poi a queste tragedie.

Sono voluti intervenire anche i docenti e i compagni di classe del liceo di Lorena. A chiudere la serie di toccanti interventi i fratelli Stefano e Marilena. Le parole di Stefano Mangano hanno toccato il cuore di tutti. “Te ne sei andata come sei arrivata, inaspettatamente, all’improvviso”.

Il feretro bianco è stato accolto da un caloroso applauso all’uscita della chiesa Cristo Re seguito da un fiume di persone che ha voluto salutare, per l’ultima volta, Lorena Mangano.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close