cento fontane

Progetto “Le Cento Fontane di Sinagra”

Sinagra – Sarà presentato il progetto innovativo, “Le Cento Fontane di Sinagra”, curato dalla Pro Loco in concomitanza con l’inaugurazione della nuova sede dell’Associazione.

L’apertura del progetto avverrà domenica 3 luglio prossimo alle ore 17:30 in contrada Vecchia Marina. Il tutto è realizzato nell’ambito del GAL Nebrodi Plus attraverso il PSR Sicilia 2007/2013.

Le cento fontane di Sinagra sono state censite e catalogate nella carta dei beni culturali ed ambientali, insieme a 50 palmenti, alle chiese, ai palazzi, alle fornaci, agli alberi monumentali, ai punti panoramici ed altro ancora. Le stesse sono state anche oggetto di argomento di una tesi di Laurea, dal titolo appunto “Le Cento Fontane di Sinagra”. E’ stato creato appositamente un percorso per poterle ammirare, il quale è stato inserito dall’Assessorato Regionale ai Beni Culturali nel registro “REI”, ovvero il Registro delle Eredità Immateriali. L’itinerario è stato inoltre incrementato da tabelle indicative, utili al fine di permettere all’ipotetico turista attraverso l’utilizzo di un palmare di poter raggiungere le fontane da solo.

Interverranno durante la manifestazione: Dott. ssa Vincenza Mola Presidente Pro Loco Sinagra, il Sindaco Vincenza Maccora, l’Architetto Progettista Gianfranco Leo Fogliani, l’Ingegnere Antonio Scorza Responsabile del Piano Gal Nebrodi Plus, l’Onorevole Francesco Calanna Presidente del Gal Nebrodi Plus, il Dottor Michele Fasolo Direttore Responsabile della Rivista Architettonica Tecnologia dei Beni Culturali, l’Onorevole Antonello Cracolici Assessore Regionale all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea e infine il Moderatore Dottor Marcello Proietto di Silvestro, Direttore Responsabile Ristonews Ristoworld Italia.

 

 

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close