majorette2

Le Ceciliane hanno incantato la Sicilia di Archimede

S.Stefano – Sono tornate all’alba, esauste ma orgogliose e soddisfatte. La trasferta a Siracusa è stata un altro grande successo per le Ceciliane di Grace Volo.

Sono state le majorettes stefanesi ad aprire la quinta edizione delle “feste Archimedee”, la famosa kermesse dedicata a musica, danza, teatro, letteratura, arte, fotografia escienze. Campi in cui si cimenteranno bambini e ragazzi, appassionati ed aspiranti artisti. Le Ceciliane appena scese in piazza hanno dovuto superare l’emozione di esibirsi davanti a migliaia di persone, che le hanno circondate con macchine fotografiche e telecamere.

Le stefanesi in divisa bianca e blu hanno aperto il corteo che ogni anno porta a Siracusa, città patrimonio dell’Unesco e culla di Archimede, i migliori estri giovanili di Sicilia. Il tema di quest’anno delle “feste Archimedee”, evento ideato da Carlo Gilistro e progettato da Edda Cancelliere, è “l’arte come momento catalizzatore di energia creativa, sempre con uno sguardo attento all’ambiente, come espressione della vitalità giovanile e dello straordinario paesaggio siciliano, dono e allo stesso tempo responsabilità da trasmettere di generazione in generazione”. Grande la soddisfazione del presidente dell’asdc Le Ceciliane Piero Volo che insieme a genitori e tecnici professionisti ha trasformato quelle che una volta erano solo le majorettes in un’associazione solida e seria che è entrata nel circuito regionale del twirling.

E’ una disciplina della ginnastica sportiva, simile a quella ritmica e artistica, caratterizzata dall’utilizzo di un “bastone”. Le Ceciliane sono una grande famiglia, una realtà nata sei anni fa, 45 tra gazze e bambine che sono state da Papa Francesco, all’Expo, e in tutta la Sicilia. “Sono orgoglioso delle ceciliane, che giorno dopo giorno crescono condividendo spazio, armonia e movimento, in termini psicologici, educativi e sociali – ha detto Piero Volo presidente dell’associazione – ringrazio gli organizzatori delle feste di Archimede che ci hanno regalato la possibilità di esibirci in uno dei posti più affascinanti di Sicilia. Ringrazio i genitori che con impegno ed entusiasmo sono sempre pronti ad affiancarmi in tutte le iniziative”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close