image

Sempre più gravi le condizioni di Lorena

MESSINA – Nonostante il delicato intervento chirurgico effettuato dai medici del Policlinico nel concitato tentativo di salvarle la vita, rimangono disperate le condizioni di Lorena Mangano, la ventitreenne di Scafa rimasta coinvolta in un drammatico incidente stradale in Via Garibaldi, a Messina. Le condizioni della ragazza, estratta dalle lamiere grazie all’intervento dei vigili del fuoco, sono apparse da subito disperate. Amici e parenti stanno vivendo col fiato sospeso queste ore drammatiche.

Lo scontro tra l’utilitaria della ragazza e un Audi TT ha provocato un boato pauroso udito anche dai residenti della via Garibaldi.

Secondo indiscrezioni, sembra che il conducente dell’Audi sia risultato positivo all’alcool test.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close