band verde

Ancora bandiere, questa volta verdi per le scuole

Tusa – Se il colore del mare è il blu, quello delle scuole è il verde. E sempre di bandiere si parla. I plessi scolastici di Tusa sono stati premiati con la “bandiera Verde Eco-Schools”. Quattro bandiere per quattro scuole, un prestigioso riconoscimento internazionale che premia l’impegno e la didattica improntata al rispetto dell’ambiente e della sostenibilità. Obiettivo raggiunto, dunque, dall’Istituto comprensivo, che comprende, scuole primarie e secondarie di primo grado di Tusa e di Castel di Tusa, guidato e coordinato dalla dirigente Francesca Puleo. La bandiera verde è stata conquistata dalla scuola grazie alla certificazione Eco-Schools, uno dei programmi internazionali della FEE (Foundation For Environmental Education) per l’educazione, la gestione e la certificazione ambientale. Viene conferita alle scuole partecipanti che realizzano un percorso articolato in sette passi che spaziano dal passo 0, ovvero dalla presentazione dell’istituto e del contesto territoriale di Tusa e di Castel di Tusa, alla costituzione degli eco-comitati, all’indagine ambientale, alla stesura dei piani d’azione, al monitoraggio e valutazione, all’informazione e coinvolgimento, all’integrazione curriculare, agli eco-codici stilati dagli alunni. I temi individuati e sviluppati nel corso dell’anno scolastico dalle scuole premiate hanno riguardato la raccolta differenziata, il riciclo e il riuso dei materiali, il risparmio idrico, l’orto didattico. “Il riconoscimento di ben quattro bandiere verdi alle scuole di Tusa – dichiara il sindaco Angelo Tudisca – è il premio alla continua attenzione per le politiche ambientali che l’amministrazione comunale pone in essere. Sin dall’insediamento abbiamo promosso il rispetto e la tutela del territorio come valori imprescindibili e lavorato per assicurare uno sviluppo ecosostenibile, garantendo nel contempo una elevata qualità della vita. Con questa idea – continua il primo cittadino di Tusa – negli anni, abbiamo investito nelle rinnovabili, dotando gli immobili destinati a scuola media di impianti di produzione di energia fotovoltaica e incentivando gli alunni ad avere cura dell’ambiente che li circonda”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close