rifugiato 02

“Giornata mondiale del rifugiato”, domani alla Pinacoteca si parlerà di accoglienza ed emergenza

Capo d’Orlando – In occasione della “Giornata Mondiale del Rifugiato 2016” mercoledì 29 giugno interessante iniziativa organizzata da Sisifo, Cooperativi servizi Sociali, e dal Comune presso la Pinacoteca.

L’evento si terrà giorno 29 giugno, domani, dalle 9.30, presso la Pinacoteca Comunale di Capo d’Orlando e vedrà la presenza anche del Progetto Sprar di Regalbuto (EN).

Quest’anno l’iniziativa ha voluto dare spazio a delle riflessioni sul sistema di accoglienza in Italia e sui percorsi dei Beneficiari che attraversano mille peripezie per poter raggiungere l’obiettivo di trovare una casa, un lavoro e un posto che li accoglie.

Per l’evento sono stati richiesti i crediti formativo all’Ordine Professionale Assistenti Sociali Regione Sicilia.

Il programma prevede l’inizio dei lavori alle ore 9.30 con il saluto di benvenuto di Giusy Galipò, responsabile Ente Attuatore Progetto SPRAR di Capo d’Orlando e della Dottoressa Cettina Ventimiglia, responsabile per il Comune del Progetto SPRAR orlandino.

Domenica Arena, presidente del Consorzio Cooperative Sociali Sisifo di Catania, introdurrà il tema “I Progetti SPRAR del Consorzio Sisifo”. A seguire sono previsti i saluti dei Sindaci dei Comuni di Capo d’Orlando e Regalbuto, in provincia di Enna.

Alle 10.15 verrà proiettato il Cortometraggio “Deriva” a cura della Cooperativa Servizi Sociali e Freeday Production con il commento a cura di Federico Miragliotta.

Alle 11 Cono Galipò, presidente della C.S.S. relazionerà sul delicato tema del “Sistema di accoglienza SPRAR in Italia – Le leggi che disciplinano l’Accoglienza”.

Di seguito programma dettagliato dell’interessante iniziativa.

rifugiato 01

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close