incendio 07

Franco Ingrillì: “Ringrazio tutti. Dai dipendenti Irritec ai volontari e alle forze dell’ordine. Sapremo rialzarci.”

Capo d’Orlando – “Ringrazio chi, con coraggio e dedizione, si è prodigato per evitare che un evento infausto come quello di ieri potesse trasformarsi in tragedia: le squadre dei volontari della Protezione Civile, gli uomini del Corpo Forestale, i Vigili del Fuoco, gli agenti di polizia, i Carabinieri, la Polizia Municipale, la Guardia di Finanza, i dipendenti comunali e la squadra di emergenza dell’Irritec che per prima ha prestato aiuto a chi, in pochi attimi, ha perso i frutti dei sacrifici di una vita. Credo fermamente – afferma sempre il Sindaco – sapremo rialzarci dopo un evento che ci lascerà una profonda ferita, ma che ci renderà, senza dubbio, più forti di prima”.

Queste le parole del Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì che, attraverso un comunicato stampa, interviene all’indomani di una giornata caratterizzata da violenti incendi.

Capo d’Orlando, si legge nel comunicato, ha vissuto ieri una giornata che difficilmente potrà dimenticare. I roghi che si sono susseguiti dalla tarda mattinata fino a sera, alimentati dal forte vento di scirocco, hanno messo in ginocchio la nostra comunità e tutta la fascia tirrenica dell’Isola. Per fortuna non ci sono state vittime, ma i danni materiali alle case, ai terreni e alle reti si servizio sono stati ingenti e in queste ore si sta provvedendo alla loro quantificazione. Già dalle prime ore del mattino squadre addette sono al lavoro per ripristinare i servizi essenziali di illuminazione, idrico e di telecomunicazioni.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close