lama cucinotta

L’ultimo lavoro di Francesco Lama al festival internazionale di Taormina

Naso – Sarà presentato in concorso al 62° Festival Internazionale del Cinema di Taormina il film documentario dal titolo I SICILIANI, scritto e diretto dal regista Francesco Lama.

Il film è in concorso nella sezione Filmmakers in Sicilia, dove verrà assegnato il premio al miglior film e nel concorso trasversale TaoEdu Young dove verrà assegnato il premio al miglior film che per forma e contenuti possa incoraggiare la formazione e la crescita. La proiezione è fissata per lunedì 13 giugno alle ore 19.30 al cinema Olimpia di Taormina.

In un piccolo paesino al centro della Sicilia, vive un ragazzo, di nome Ignazio Bonaventura interpretato da Antonio Emanuele, che “campa” di lavoretti saltuari, naturalmente in nero, e iscritto nelle liste di collocamento come perenne disoccupato. Il ragazzo stanco della sua condizione di vita, decide di scrivere un libro sul popolo siciliano, inizia così una grande avventura che lo porta ad intervistare il popolo siciliano e tanti personaggi noti (da Maria Grazia Cucinotta, Leo Gullotta Tony Sperandeo, Pietrangelo Buttafuoco e Ninni Bruschetta) dal mafioso Don Ciccu interpretato da Tony Sperandeo, all’onorevole interpretato da Filippo Glorioso, e tanti altri che rappresentano in qualche modo I Siciliani.

Ignazio è convinto di poter trovare delle risposte ai tanti misteri del pensiero di questo complicato popolo per poter capire anche se stesso! Un lungo viaggio che attraversa la Sicilia, dai vari dialetti ai molteplici paesaggi che variano di continuo senza sosta, ed è proprio lì, attraverso la natura, che il racconto diventa vivo e i siciliani si aprono orgogliosi come se il sole o il mare fossero di individuale proprietà, appartenuti a qualche avo e lasciato il tutto a loro in eredità ! Questo è il film documentario pieno di tutto e di tutti, cioè rappresenta I Siciliani e la Sicilia in modo veritiero, reale e senza nulla di inventato o artefatto.

Il film documentario I Siciliani, prodotto da nucciarte produzioni, soggetto e sceneggiatura Francesco Lama, direttore della fotografia Davide Cuscunà, fonici Alba Caliò e Alessandro Candido, consulenza legale Rossana Portale, assistenti alla regia Beppe Manno, Davide Cuscunà, Scenografia Nuccia Mileti, musiche composte ed eseguite da Joe Castellano blues Band – Rondo Siciliano – Gruppo Folk I Nebrodi – Diego Spitaleri/Anna Bonomolo/Folkage Etno Band – Davide Cuscunà/Antonio Smiriglia. Il film è stato girato in parte della Sicilia dallo stretto di Messina all’Etna, dai Nebrodi alle Madonie, Fanno parte inoltre del cast artistico: Adriana Tuzzeo,Giulia Giuffrè, Sosicle Barone, Peppino Ciccia, Salvatore Celano, Nunzio Buttà, Santo Trovato, Filippo Glorioso, Salvatore Celano, Giovanni Torres La Torre, Marilena Barca e per la prima volta sullo schermo il piccolo Ludovico Maria Lama, e soprattutto il popolo Siciliano. Il film prodotto dalla Nucciarte Produzioni con il sostegno di Sicilia outlet Village, Irritec, Fondazione Mancuso Onlus, A ‘Vucciria old Sicily & new food Milano.

Clicca qui per vedere il trailer del film documentario.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close