flashmob gioiosa

Un flash mob per lanciare l’estate

Gioiosa Marea – Un flash mob per lanciare l’estate, per ricordare a tutti che Gioiosa è viva, che vuole divertirsi e che vuole andare avanti nonostante tutto, nonostante gli isolamenti e le frane. Questo il significato nascosto dietro la sorprendente iniziativa organizzata sabato scorso in Via Roma dall’associazione Techne Club di Nadia Sidoti.

Un annuncio sul web ha incuriosito gioiosani e non: qualcosa sarebbe accaduto sabato alle 19:00 in via Roma, ma nessuno sapeva cosa. Così una corposa folla si è radunata agli angoli della strada, le auto sono state costrette a fermarsi, i passanti sui bus hanno guardato incuriositi questo fuori programma e ad un tratto un suono, un richiamo, la musica, il ritmo della zumba e ben 70 coloratissimi ballerini hanno messo in scena nel pieno centro del paese una coreografia dal ritmo latino e gioioso.

Una dimostrazione di come con poco si possono superare gli ostacoli, di come non sarà una frana a fermare la voglia di divertimento e rinascita dei gioiosani.

L’evento ha aperto la nuova stagione estiva di Gioiosa Marea, targata #estategioiosa, infatti il sindaco Eduardo Spinella ha dichiarato: “Dall’intitolazione del lungomare ad Annarita Sidoti alla sagra del tonno di San Giorgio, al festival del folklore, dalla sagra della granita a Gioiosa Gustosa al festival del cortometraggio. Partiamo da qui da questo contagioso e sano entusiasmo per un’estate da vivere al meglio, all’insegna dell’allegria, dell’energia e del divertimento”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close