LA PIAZZA DI NUOVO A GARIBALDI


Dopo polemiche, dibattiti, proteste plateali, prese di posizione il TAR di Catania mette la parola fine alla vicenda della piazza antistante la stazione ferroviaria di Capo d’Orlando che dovrà, entro 30 giorni, essere nuovamente intitolata a Giuseppe Garibaldi. Sconfessato così dal tribunale amministrativo regionale il sindaco Enzo Sindoni che aveva deciso di cambiare l’intitolazione in “4 luglio 1299”. Le motivazioni della sentenza del Tar vanno ricercate nella tardiva presentazione di costituzione a giudizio del comune di Capo d’Orlando e quindi la memoria dell’Ente non può essere presa in considerzione. Già lo scorso anno era stata annulata la delibera sindacale n. 47 del 4 luglio 2008 che cambiava la Piazza garibaldi in Piazza 4 luglio 1299 ma il Comune non cambiò la toponomastica. Ora si dovrà procedere alla materiale rimozione della targa che ne indica l’intitolazione. Il comune di Capo d’Orlando dovrà dare esecuzione alla sentenza nel termine di 30 giorni e dovrà pagare le spese processuali all’associazione nazionale Giuseppe Garibaldi. Se sussisterà ulteriore inadempienza, sarà il prefetto di Messina, nominato commissario ad acta, a provvedere in via sostitutiva.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close