Polizia_municipale

Attentato al Corpo di Polizia Municipale! Tagliati i freni all’auto di servizio

Sant’Angelo di Brolo – Gravissimo atto criminale nei confronti del corpo di Polizia Municipale avvenuto durante il pomeriggio di ieri.

Si tratta di un vero e proprio attentanto quello che ha colpito i vigili urbani del comune nebroideo. Due di loro, Aurelio Petrelli e Michele Casella stavano svolgendo il loro turno giornaliero di servizio. Nell’arco di una brave sosta, la macchina che è stata parcheggiata nella Piazza Vittorio Emanuele, sotto l’ombra di un albero, sarebbe stata manomessa da qualcuno che è riuscito ad agire indisturbato.

E’ stato letteralmente tagliato il tubo dei freni, i quali non hanno dato più segnali di funzionamento mentre gli stessi stavano guidando l’autovettura, immediatamente dopo la suddetta sosta descritta sopra, rischiando di ammazzarsi, non avendo più il controllo del veicolo. Fortunatamente i due uomini del corpo di Polizia Municipale, si sono accorti per tempo del problema e sono stati in grado di uscirne indenni. Il meccanico ha confermato l’estrema gravità della situazione, dopo aver ispezionato la vettura.

La popolazione tutta è sconcertata e impaurita da un simile gesto criminale, che non è il primo e neanche l’unico e va a sommarsi al mistero ancora irrisolto degli altri accadimenti dei giorni precedenti. Resta sconosciuto il movente.

Seguono dettagli e aggiornamenti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close