fondachelli-fantina

Migranti in rivolta al centro di accoglienza, in 38 trasferiti a Messina

FONDACHELLI FANTINA – I primi sentori della rivolta erano già nell’aria. Ieri mattina la protesta è esplosa in tutta la sua veemenza. I 38 migranti minorenni ospitati presso le camerate allestite sotto le tribune del campo sportivo hanno chiesto di essere trasferiti a Messina perché a Fondachelli Fantina non vedevano occasioni di svago. Hanno distrutto arredi e interni del centro di accoglienza. Le forze dell’ordine sono riuscite comunque a contenere la situazione fin quando non è arrivato il via libera per il trasferimento avvenuto in serata su un pullman comunale.

La notizia è subito circolata in paese e così anche i 70 minori del centro di accoglienza “Sebastiano Rosselli” hanno deciso di protestare, chiedendo anche loro il trasferimento nel capoluogo.

Sono quattro in totale i punti di accoglienza per i migranti. In 48 risiedono nella casa di riposo, 10 sono ospitati da un plesso scolastico dismesso.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close