IMG-20160521-WA0001

Albergo diffuso: il convengno

Gliaca di Piraino – Un modo nuovo di fare turismo. Questo in sintesi lo strumento dell’albergo diffuso, tematica trattata ieri, durante il convegno organizzato presso l’Hotel Riviera del Sole di Gliaca di Piraino.

Questa nuova forma di ospitalità mira ad offrire al turista e al visitatore un’esperienza sensoriale nuova ed unica inserendolo in un contesto quotidiano autentico nel quale l’ospite potrà apprezzare le peculiarità ed il patrimonio naturalistico, storico, culturale ed enogastronomico del luogo.

Il convegno, organizzato e promosso dall’associazione Piraino 2.0, è stato moderato dall’ing. Maurizio Ruggeri – vicecapo di Gabinetto all’Assessorato al Turismo della Regione siciliana. A fare gli onori di casa Nino Ziino, titolare della struttura ricettiva Pirainese. A fare le veci del sindaco, invece, Lara Cusmano, Vicesindaco del Comune di Piraino. oro.
Tra i relatori del convegno Saverio Panzica e Giuseppe Noto, consulenti DES Palermo, Bruno De Vita, consulente per le agevolazioni Finanziarie, il prof. Filippo Grasso dell’Università di Messina, le testimonianze del titolare dell’albergo diffuso “Borgo Santa Caterina” di Castiglione di Sicilia, Nunzio Valentino, dell’imprenditrice turistica Rosaria Nociforo, responsabile del nascente “Albergo Diffuso Montalbano” e di vari sindaci siciliani che stanno facendo dell’albergo diffuso uno strumento di sviluppo per le loro realtà: Filippo Alfio Currenti, sindaco di Gallodoro e Claudio Bartucciotto, sindaco di Motta Camastra. Hanno contribuito al dibattito inoltre Christian Del Bono, rappresentante di Federalberghi isole Eolie e isole minori della Sicilia e Michele Sorbera, direttore di Confesercenti Sicilia.

Ha chiuso i lavori l’on. Filippo Panarello, deputato PD all’Assemblea Regionale Siciliana.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close