tgoro2

Giovane orlandino si toglie la vita in Australia

Capo d’Orlando – Aveva soltanto 31 anni e da dieci viveva in Australia a Perth.

Fabio Timpanaro, da molti soprannominato “toro” per la sua grande dedizione al lavoro era partito nel 2006 per l’Australia dopo aver lavorato come cameriere in un locale del centro paladino.

Si era immediatamente ambientato tanto da imparare perfettamente la lingua inglese ed ottenere la cittadinanza australiana. Lo scorso febbraio gli era nata una figlia.

Pare che proprio la recente separazione dalla compagna lo abbia spinto all’insano gesto. Chi lo ha conosciuto lo descrive come un ragazzo solare, dedito al lavoro. Con coraggio dieci anni fa aveva fatto una scelta di vita importante che sembrava lo avesse gratificato.

Ieri il suicidio che ha lasciato incredula un’intera comunità.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close