escavatore coge 1

Incendiato un escavatore della ditta COGE, la solidarietà dell’Amministrazione Comunale

BARCELLONA -Solidarietà anche dall’Amministrazione Comunale. L’impresa COGE S.r.l., che la scorsa notte ha subito l’incendio di un escavatore, trova la vicinanza della città. Il rogo si è sviluppato intorno alle 22,30 della serata di ieri. Il mezzo d’opera si trovava all’interno dell’area di cantiere allestita presso il complesso dell’ex Monastero Basiliano, dove è prevista la realizzazione di un parcheggio. Dalle prime notizie sembra che si tratti di un atto doloso, probabilmente a scopo intimidatorio.

“E’ un atto criminale e vile che danneggia l’impresa e le sue maestranze, ma insieme ad essi offende anche l’immagine della Città e la dignità dei suoi tanti cittadini onesti – si legge in una nota diffusa dall’Ufficio di Gabinetto di Palazzo Longano – La Giunta Municipale manifesta la piena solidarietà alla COGE S.r.l. e a tutti i suoi lavoratori ed è accanto alle Forze di Polizia e alla Magistratura nell’azione volta ad assicurare i responsabili alla Giustizia. L’Amministrazione non si lascia intimidire da questi episodi, espressione di viltà criminale e, insieme a tutta la comunità barcellonese, continua nella sua azione per la compiuta affermazione dei principi di legalità e di libertà”.

Sull’episodio indagano i Carabinieri, agli ordini del capitano Fabio Valletta. Le indagini, in questa fase, si stanno muovendo a 360 gradi.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close