caretta caretta 0

Caretta Caretta rinvenuta senza vita sulla spiaggia

Capo d’Orlando – Non c’è stato nulla da fare. Nonostante i tentativi di rianimazione la tartaruga della specie caretta caretta non ce l’ha fatta.

E’ stata rinvenuta ieri pomeriggio sulla spiaggia del lungomare Andrea Doria, di fronte l’hotel Il Mulino, l’esemplare di tartaruga senza vita e con un amo in bocca.

Probabile che la causa del suo decesso sia stata proprio questa e cioè le ferite causate dall’amo ritrovato all’interno della tartaruga marina più comune del mar Mediterraneo.

Purtroppo, infatti, di recenti è stato dimostrato che questo genere di tartarughe si nutrono di molluschi, crostacei, gasteropodi, echinodermi, pesci e meduse, ma nei loro stomaci è stato trovato di tutto: dalle buste di plastica, probabilmente scambiate per meduse, a tappi ed altri oggetti di plastica, ami scambiati per pesci, reti e fili scambiati per alghe.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close