municipio_02

VENDITA “EX ACQUEDOTTO”, IL COMUNE RETTIFICA


In relazione all’articolo pubblicato ieri sulla vendita dell’edificio “Ex Acquedotto”, il Comune di Capo d’Orlando fa sapere che non è ancora stata fissata una data di scadenza per la presentazione delle offerte d’acquisto.Il fabbricato, sito ai piedi del colle paladino, composto da due piani di 135 metri quadrati ciascuno, per una superficie complessiva di 270 metri quadrati, è in vendita per la cifra di 540 mila euro, e fa parte della lista dei beni comunali ritenuti cedibili o vendibili. Il pagamento del prezzo di aggiudicazione andrà eseguito rispettando le indicazioni e le scadenze presenti nel bando: il 30% dell’importo andrà pagato entro 30 giorni dall’acquisizione ed il resto dovrà essere versato al Tesoriere comunale prima della stipulazione del contratto di compravendita. Dopo la vendita dell’ex caserma sul Lungomare Andrea Doria, avvenuta nel 2010, adesso tocca all’ex Ufficio Acquedotto, che verrà forse seguito dall’ex Ufficio di Collocamento del Lungomare Andrea Doria, del quale vendita si vocifera da qualche settimana, e che dovrebbe rimpinguare le casse comunali di circa 250 mila euro.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close