degrado vigili 01

Chiuso il comando dei Vigili: locali inagibili

Sant’Agata di Militello – I locali sono inagibili, chiuso ufficialmente da stamattina il comando del corpo di Polizia Locale di Sant’Agata Militello di piazza Crispi , scalinata Regno delle Due Sicilie. La disposizione di chiusura è stata determinata a seguito dell’ennesimo crollo del tetto  e parte del muro adiacente il portone d’ingresso. Il comandante dei vigili Enzo Masetta ha  richiesto la chiusura , poiché la struttura , versante da circa un anno in stato di degrado, non garantisce l’incolumità delle persone che si trovano all’interno. Nonostante l’edificio sia stato oggetto di innumerevoli controlli e provvedimenti di inibizione uso dei locali non si era ancora provveduto al trasferimento in altri luoghi idonei,  così  il comandante Masetta alla luce del cedimento di stamattina , per salvaguardare l’incolumità dei 14 vigili e del personale amministrativo operante, ha ritenuto necessario chiudere il comando e disporre lo svolgimento di  tutte le attività del servizio di polizia solo all’esterno della struttura. Sarà inoltre adibita  una stanza nell’edificio centrale del comune in via Medici per il ricevimento del pubblico e per ogni esigenza istituzionale nonché di appoggio al corpo municipale. A tal fine è stato esposto un cartello rivolto a tutti i cittadini recante le indicazioni della sede temporanea . La scorsa settimana sull’argomento erano intervenuti i consiglieri d’opposizione Elisa Gumina, Domenico Barbuzza e Valeria Fazio, presentando un’interrogazione. “Gli addetti al Corpo di Polizia Municipale- si legge tra l’altro nel documento-  sono costretti a lavorare in condizioni difficoltose in locali che appaiono essere non idonei e che potrebbero rappresentare una situazione di pericolo per l’incolumità”. Per tale motivo avevano chiesto al primo cittadino quali iniziative urgenti intendesse  assumere per dirimere la difficile situazione.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close