elezioni-amministrative

Due liste a confronto a Falcone, Rodì Milici e Torregrotta

BARCELLONA – Dovevano essere addirittura cinque i candidati a sindaco di Torregrotta, poi scesi a quattro. Al termine della lunga notta che ha preceduto la giornata di presentazione delle liste, i nomi in corsa sono rimasti soltanto due. Quello dell’avvocato Antonella Pavasili (riferimento dell’area vicina al sindaco uscente Caselli, della cui Giunta ha fatto parte) e Corrado Ximone del “Gruppo civico per Torregrotta”.

Antonella Pavasili sarà sostenuta dalla lista “Per Torregrotta Competenza e trasparenza”. Assessori designati sono Franco Certo e Giovanni Polito. La lista è formata da: Caselli Antonino, Andaloro Stefano Rocco, Archimede Santino, Giordano Carmelo, Giunta Giuseppa detta Giusy, Gringeri Domenica, Gringeri Maria Angela, Lisa Maria Grazia, Lo Giudice Cristina, Mancuso Filippo, Polito Giovanni, Tita Vincenzo. Assessori designati: Certo Franco, Polito Giovanni.

Corrado Ximone conta sul supporto della lista “Gruppo civico per Torregrotta”. Assessori designati sono Nicola Spada e Giuseppe Pavone. La lista è formata da: Scaglione Giovanni, Sframeli Giacomo, Mondì Antonino detto Nino, Magliarditi Ilaria, Antonazzo Dario, Cannistrà Angela, Rizzo Maurizio, Trifilò Annunziata detta Annù, Lisa Francesca detta Franca, Foti Daniela, Polimeni Antonino, Saporita Carlo.

A Rodì Milici il confronto sarà tra Eugenio Aliberti e Benedetto Munafò. Aliberti ha designato assessori Simone Aliberti e Simona Palano. La lista è composta da: Aliberti Simone, Caccamo Santo, Calamoneri Fabio, Coppolino Sabrina, De Pasquale Hermann, Franchina Emanuele, Maio Aurora, Palano Simona, Privitera Enrico, Torre Salvatore. Munafò ha invece designato assessori Pacido Conti e Ilia Cicero. A comporre la lista Caliri Anna Bella, Campisi Dario, Celi Tindaro, Cicero Carmelo, Crimi Domenico, Feminò Lucia, Munafò Antonino, Pelle Domenico, Torre Domenica Salvatora.

A Falcone, il dopo-Cirella si giocherà tutto tra Francesco Salpietro e Carmelo Paratore.

Salpietro sarà appoggiato dalla lista “Passione e impegno per Falcone” con assessori designati Valentina Certo e Alessandro Palana. La lista è formata da: Pasquale Bucolo, Marilena Accetta, Carmelo Caliri, Gianluca Catalfamo, Valentina Certo detta Vale, Valentina Di Pietro, Caterina Fama’ detta Katia, Antonella Marchese,
Francesco Paratore detto Moschella, Filippo Saccone.

Paratore è sostenuto da “Insieme Possiamo” con assessori designati Gaetano Giordano e Carmen Rotella. Al consiglio comunale sono candidati: Tiziana Da Campo,
Giovanna Bombaci, Calogera Cala’ in Barresi, Giovanni Cambria Terranova, Carmelo Fama’, Salvatore Giuffre’, Salvatore Lionti, Vincenzo Mancuso, Giovanni Scarpaci, Maria Caterina Ventura.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close