marila

Le Ceciliane prendono i “gradi”… con lode

S.Stefano- Esame superato a pieni voti. La marcia delle Ceciliane verso il twirling professionale continua e ieri il gruppo guidato da Grace Volo ha superato la prima sessione gradi.

La progressione didattica per l’apprendimento della disciplina sportiva del twirling è basato su diverse serie di movimenti con difficoltà crescenti divise in sei gradi di apprendimento, gradi che costituiscono il bagaglio tecnico necessario ed il percorso obbligatorio per accedere alle competizioni agonistiche. La preparazione, fisica, atletica e tecnica, avviene attraverso la memorizzazione di una combinazione di movimenti ed elementi di ginnastica ritmica, artistica e danza, eseguiti con il ”bastone”, un’asta metallica che ha alle estremità due pomelli in gomma. La difficoltà sta nell’eseguire ogni singolo movimento e figura tecnica in perfetta sincronizzazione con un metronomo che scandisce ogni battito. Le Ceciliane hanno eseguito complesse coreografie, combinando tecnica, coordinazione e spettacolo e nonostante le difficoltà tutte le 43 “atlete” del gruppo hanno superato la prova con il massimo dei voti. Grande soddisfazione ha espresso il presidente della società Pietro Volo, il quale si è detto soddisfatto per il brillante risultato ottenuto da tutte le Ceciliane, che sono riuscite a superare il primo step prima dell’immissione ai ruoli nel settore agonistico. L’avvenimento non è sfuggito ai massimi dirigenti della Federazione Twirling che hanno inviato alle giovanissime stefanesi, complimenti ed auguri. Nonostante di twirling si senta parlare ancora poco, la Federazione nazionale, FITw, esiste da 40 anni ed è riconosciuta dal CONI. La poca popolarità è legata in primo luogo alla mancanza di fondi, come invece succede in altri sport, e alla difficoltà di penetrazione nelle scuole, perché spesso si preferiscono attività più tradizionali. La Sicilia è la terza forza nazionale nel twirling, dietro corazzate come Lombardia e Piemonte, ricche e geograficamente ben posizionate. La Sicilia ha anche dato campionesse europee e mondiali.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close