Albergiero Brolo convenzione

Via libera dell’ex Provincia per l’Istituto Alberghiero

Brolo – L’istituto Alberghiero, al contrario di quanto aveva diffuso timori e perplessità, non verrà trasferito a Capo d’Orlando

Questa mattina il Sindaco Irene Ricciardello si è recata a Messina, nei locali dell’ex Provincia, ormai “Città Metropolitana di Messina”, per firmare lo schema di convenzione che concede in uso gratuito, per 9 anni all’ente provinciale, i locali del primo piano, dell’ex casa per anziani del comune Brolese.

La convenzione, approvata sia dalla Giunta Comunale di Brolo, che da quella della Città Metropolitana di Messina nei giorni scorsi, impegna l’ex provincia alla realizzazione delle aule e dei servizi necessari al primo piano della struttura, per una ulteriore estensione di 350 metri quadrati che si aggiungono ai 900 metri quadrati di superficie coperta del piano terra, oltre ai 500 metri quadrati di aree esterne di pertinenza, già fruibili dal 2008.

Abbiamo fatto tutto quello che era possibile da parte nostra – ha affermato il Sindaco subito dopo la firma dello schema di concessione – concedendo a titolo gratuito per altri 9 anni l’edificio all’ex provincia, la quale si è impegnata, nella convenzione stessa, a realizzare le aule necessarie,visto il notevole incremento della popolazione studentesca che, in otto anni, è aumentata dalle iniziali 40 unità alle 370 previste per il prossimo anno scolastico. Una soluzione che inoltre, permette al comune di Brolo, in stato di dissesto, di dare una risposta concreta e fattiva al problema, senza gravare sulle provate casse comunali ma soprattutto senza smembrare il plesso dell’istituto Alberghiero che ormai è una bella realtà della nostra cittadina”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close