palazzolo

Il Rocca chiude secondo, ora i play off

Palazzolo Acreide – Il Rocca tocca il cielo con un dito. Il secondo posto conquistato alla fine della regular season fa stropicciare gli occhi ad una comunità intera, piccola ma orami seduta al tavolo delle grandi. Il verdetto finale è arrivato con la vittoria sul terreno dello “ Scorfani Sallusto” grazie alle reti biancoazzurre di Venuti e Russo, che hanno confezionato il regalo di giocare la partita di play off dal posto d’onore, in casa contro l’Acireale. Era impensabile ad inizio stagione eppure con tutte le difficoltà ed i cambi in panchina, i ragazzi del Rocca hanno alzato il livello di appartenenza e da gruppo affiatato intorno al Mr. Bellinvia hanno dimostrato di essere squadra vera, che ha meritato questo risultato storico.

A Palazzolo Acreide la squadra di casa si è presentata decimata da tante assenze per squalifica e con una flebile speranza ancora di acciuffare l’ultimo posto utile per accedere ai play off. Squadra forte ma senza sette titolari, per i padroni di casa non era facile affrontare il Rocca strabordante di salute in queste ultime domeniche. Bellinvia non rischia Mento e Biondo in diffida e quindi a rischio per la prima partita play off. La gara comincia con quindici minuti di ritardo per l’infortunio di Grasso avvenuto nella fase finale del riscaldamento a distinte già consegnate alla terna arbitrale. La partita comincia a ritmi lenti e condizionata dal gran caldo. La prima azione è al ‘15 quando Triolo mette una bella palla a centro area, ma il portiere riesce ad anticipare tutti. Il gol è vicino, al ’23 Charlie Venuti lascia partita un bolide che non lascia scampo ad Aglianò. Per l’attaccante arrivato nel mercato invernale è il secondo centro stagionale. Al ’35 il capitano Felicetti su punizione da posizione favorevole manda alto. Al ’40 piccolo malore per l’arbitro Franco di Locri, probabile colpo di calore, la partita riprende dopo qualche minuto. La prima frazione si chiude con la splendida risposta di Vincenzo Scurria che si oppone al destro al volo di Messina.Nella ripresa, dopo nove minuti su rigore giunge il pari del Palazzolo. Azione confusa in area, l’arbitro sanziona un leggero contatto di Miano con Strano. Dal dischetto lo stesso Strano trasforma il penalty. In questo momento il Rocca sarebbe terzo in classifica per la concomitante e scontata vittoria del Troina a Capo d’Orlando. La squadra di Bellinvia è costretta ad accelerare e trova il nuovo vantaggio grazie alla prodezza del suo capitano. Da calcio d’angolo Russo si esibisce in un tacco di rara bellezza che gonfia la rete. Per il difensore è il gol numero 19 in stagione. Semplicemente pazzesco. Con il punteggio a favore il Rocca sfiora la terza segnatura con Schepisi e Lucarelli. Il Rocca vince ancora e chiude in bellezza un campionato da favola. Adesso ci sono i play off da giocare in casa.. Ero convinto di accedere ai play off come secondo – ci dice il portiere Vincenzo Scurria – ma adesso posso dire che tutti insieme abbiamo compiuto un miracolo sportivo. Dobbiamo ringraziare tutti, dai dirigenti a tifosi. Soprattutto chi lavora con noi giornalmente, Mr. Bellinvia e i due preparatori. Siamo un gruppo fantastico e sono orgoglioso di avere contribuito al raggiungimento di questo obiettivo meritatissimo, secondi dopo l’Igea Virtus. Il paradiso è a colori biancoazzurri.

Palazzolo – Rocca 1 -2

Marcatori: 23′ Venuti ( R ) – 54′ rig. Strano, 63′ Russo ( R )

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close