palazzo-baronale-ficarra

Importante convegno “Per una nuova Formazione in Sicilia”

Ficarra – Il prossimo 16 aprile, alle ore 16:30, presso il suggestivo salone del Palazzo Baronale di Ficarra, si terrà un convegno dal titolo  “Per una nuova Formazione in Sicilia”- Tra Istruzione, Formazione, Università e Lavoro. Il convegno è organizzato dall’Ente Pro.Sca-Associazione per la Promozione della Scuola di Cultura Aziendale, con sede a Brolo.

Al convegno parteciperanno il Dott. Francesco Verbaro (Presidente Nazionale Formatemp); la Prof.ssa Margherita Giardina (Dirigente dell’istituto LS “Piccolo “ di Capo D’Orlando); Giovanni Migliore (Coordinatore Regionale Formazione Professionale Cisl) e il Prof. Piero David (Docente Università degli Studi di Messina). I lavori verranno moderati dal Dott. Giuseppe Pintaudi, direttore di Antenna del Mediterraneo.

Al convegno parteciperanno anche il Sindaco di Ficarra Ing. Basilio Ridolfo ed i Deputati Regionali Giuseppe Laccoto e Filippo Panarello.

I lavori saranno conclusi dall’On. Bruno Marziano Assessore Regionale dell’Istruzione e Formazione Professionale della Regione Sicilia.

Il Direttore dell’Ente Pro.Sca, Pietro Ridolfo, introdurrà la tavola rotonda che si preannuncia di particolare interesse sia per il tema trattato sia per l’importanza dei relatori. Infatti, sono parole del Direttore Ridolfo, “si parlerà di formazione che benché sia uno dei comparti ritenuto di importanza strategica, attualmente, attraversa una crisi profondissima. L’ambito della formazione è importante in quanto rappresenta forse lo strumento più incisivo per, giovani e meno giovani, di accedere ad un mondo del lavoro che abbisogna sempre di più di competenze specifiche e di nuove professionalità”.

“Il blocco, continua Ridolfo, del comparto della formazione non rappresenta solo un dramma per le migliaia di lavoratori, della formazione, oramai stremati dalla mancanza dei pagamenti degli stipendi ma rappresenta un immane problema per tutte quelle persone che vorrebbero acquisire nuove conoscenze per intraprendere anche, in proprio, un’attività lavorativa, e non possono farlo, stante la situazione di stallo che attraversa la formazione, se non ricorrendo a costosissimi corsi di formazione e/o specializzazione a pagamento”.

In questo quadro drammatico il convegno organizzato dall’Ente Pro.Sca rappresenta un momento di approfondimento fondamentale per quanto riguarda il presente ed il futuro del comparto della formazione in sicilia.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close