ricchezza comuni2

Mille contribuenti in più a Capo d’Orlando rispetto Sant’Agata

Twig ha esaminato i dati del Mef: Italia spaccata fra Nord e Sud ma le differenze ci sono anche all’interno delle singole regioni. In Lombardia i comuni con il reddito procapite medio più alto: Basiglio, Badia Pavese, e Cusago. Ma anche quelli più poveri: Carvagna e Val Rezzo.

Spulciando i dati però nello specifico, verificando quelli che riguardano il nostro hinterland, scopriamo che sono Capo d’Orlando (14.859,00 € di imponibile pro capite), Patti (14.964,00€) e Sant’Agata Militello (15.845,00€) i comuni con i redditi più alti. Ma c’è un altro dato che però salta all’occhio e cioè quello relativo al numero dei contribuenti. Nonostante il numero degli abitanti dei tre comuni sopra citati sia molto simili quello dei contribuenti censiti decisamente no.

Per esempio. Capo d’Orlando conta 13.247 abitanti e 9.053 contribuenti. Patti 13.457 abitanti e 8.567 contribuenti. Sant’Agata Militello 12.648 abitanti e 8.084 contribuenti. Quindi si evince che nonostante al Comune di Patti i residenti sono superiori rispetto a quelli orlandini il numero dei contribuenti censiti è di circa 500 unità in meno. Sant’Agata addirittura mille.

Fatto sta che soltanto questi tre comuni nel nostro hinterland possono dirsi quanto meno soddisfatti dei redditi medi pro capite. Inoltre, come potete vedere dalla mappa, sono i comuni dell’entroterra a soffrire maggiormente rispetto a quei centri che risiedono sulla costa. Fanno eccezione Longi e Galati Mamertino.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close