patticosta

Una combattiva Irritec Costa d’Orlando sfiora l’impresa, Patti vince solo nel finale per 62-60

Capo d’Orlando – La Irritec Costa d’Orlando vede interrompersi proprio sul più bello la striscia da record di dodici vittorie consecutive, uscendo sconfitta dal parquet di Patti per 62-60 nella sfida decisiva per l’accesso ai playoff. I ragazzi di coach Condello giocano uno splendido quarto periodo, rimontando 12 punti a Patti e arrivando a pareggiare la gara a 25″ dal termine. Poi i locali mettono a segno due liberi con Busco e sul ribaltamento di fronte la Costa ha la possibilità di vincere la gara, ma il tiro di Sgrò da tre punti non centra il bersaglio. Resta il rammarico per l’occasione sfuggita, ma i biancorossi hanno dato il massimo fino all’ultimo secondo.

Coach Condello decide di cominciare la gara schierando in quintetto Danna, Di Loreto, Marinello, Ferraro e Fall. Inizio della partita abbastanza contratto, con le due squadre che sentono la pressione dell’incontro. Danna si fa male dopo un contatto con un avversario e coach Condello si vede costretto a sostituire un giocatore fondamentale dopo appena 2′ di gara. Al 5′ Patti conduce 5-4, poi aumenta il distacco con Santilius per il 15-11 al 10′. Nel secondo periodo Condello prova a scuotere i suoi ragazzi, cercando forze fresche dalla panchina, ma i locali si portano sul 25-18. Fall segna due bei canestri da sotto, ma Patti riesce a resistere all’assalto degli ospiti e va in vantaggio all’intervallo 36-28.

Al ritorno in campo dopo l’intervallo lungo il copione non cambia ed è sempre Patti a comandare, portandosi sul +12. Nuovo timeout di Condello che porta qualche effetto, con i canestri di Sgrò e Marinello la Costa torna a -8 a fine terzo periodo, 48-40. La gara ora si fa sempre più dura e combattuta, ma i locali riescono a trovare un paio di canestri fondamentali da Bolletta e Santilius e si riportano sul +12 a inizio quarto quarto. I giocatori della Costa non ci stanno e con una solida difesa restano a contatto con i canestri di Fall e Di Loreto quando mancano 5′ al termine, 56-47. Continua la rimonta degli ospiti che costringono Coach Sidoti al timeout sul 58-52 per i suoi a 3′ dal termine. Antinori d’esperienza segna da sotto il canestro del -3, 59-56 a 1’30” dalla fine, la Costa raccoglie i frutti del pressing asfissiante e trova il pareggio con due tiri liberi di Fall a 30″ dalla fine, sul 60-60. Ultima azione piuttosto concitata, che vede Busco guadagnarsi due tiri liberi a 5″ dalla fine. La mano del giovane di Patti non trema, 2/2 e +2 per i locali. Timeout per Condello che organizza l’ultimo attacco, che porta Sgrò a tentare il tiro da tre punti della vittoria, che però non trova il fondo della retina. Termina dunque 62-60 per Patti.

Sport è Cultura Patti – Irritec Costa d’Orlando 62-60 (15-11; 36-28; 48-40)

Costa d’Orlando: Marinello 9, D’Anna, Di Loreto 7, Carpinteri 5, Leonzio 3, Ferraro 4, Sgrò 9, Fall 13, Antinori 10. All. G. Condello.

Patti: Costantino 9, Bolletta 15, Busco M. 3, Santilius 15. Custis 15, Busco 4, Ettaro, Lumia, Marabello, Marzullo, Sidoti A,. Coach G. Sidoti

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close