vigili del fuoco

Gioele Palmeri l’operaio morto a Ficarra. Ricoverato l’altro operaio

Ficarra – Gioele Palmeri, 60 anni, di Lacco (Brolo) ma residente in una contrada di Sant’Angelo. Queste le generalità dell’uomo che ha perso la vita oggi pomeriggio in un tragico incidente consumatosi in un terreno agricolo in contrada Catturà a Ficarra, nella zona del Depuratore Comunale.

L’uomo, insieme a un altro operaio, sempre di lacco, il Sig. Cafarella, stava scerbando il terreno di un privato, subito dopo la pulizia, i due hanno dato fuoco alle sterpaglie per pulire il campo, ma le fiamme si sono propagate rapidamente sfuggendo di mano ai due operai. Gioele Palmeri si trovava proprio in mezzo al rogo ed è morto a causa delle ustioni. Il suo corpo è precipitato lungo una scarpata ed è stato recuperato grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco di Patti e della polizia Municipale.

L’altro operaio, Cafarella, è stato ricoverato d’urgenza presso il nosocomio di Patti per aver inalato il fumo del rogo e per delle ferite superificiali.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close