Sant'Angelo di Brolo 98

Problemi alla condotta forzata, al via la risoluzione

Sant’Angelo di Brolo – Un’ordinanza sindacale ha predisposto la necessità di attuare lavori urgenti per effettuare la riparazione di un ennesimo guasto alla condotta forzata dell’acquedotto che si trova lungo il tratto Giardino – S.Antonino della strada a scorrimento veloce.

Circa due chilometri di rete da sostituire. Il verbale di sopralluogo eseguito dal Responsabile dell’Area Manutenzioni e Protezione Civile nella giornata del 29 marzo scorso, ha messo in evidenza la necessità e l’imminenza dei lavori poichè l’ultimo guasto ha provocato la diminuzione del quantitativo di acqua potabile presso un serbatoio di distribuzione sito in zona Altavilla. Se non riparato urgentemente, tale danno potrebbe interrompere l’erogazione dell’acqua nel Centro Urbano e anche nelle frazioni causando di conseguenza numerosi disagi alla popolazione residente.

FB_IMG_1459365563507[1]

Un problema, questo, esistente da circa 15 anni, il quale non è mai stato risolto in modo permanente ma solo temporaneo. L’attuale Amministrazione Comunale ha appaltato l’intervento alla ditta Caruso Giuseppe, avente sede nel Comune di Sant’angelo di Brolo, al fine di provvedere a dare una risoluzione che possa risultare definitiva ad un problema trascinato dietro da molti anni.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close